Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Alimentazione e cultura giuridica (a distanza)

Oggetto:

Nutrition and legal culture

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
GIU0906
Docenti
Giovanni Torrente (Titolare del corso)
Dott. Michele Miravalle (Titolare del corso)
Tullia Penna (Titolare del corso)
Corso di studio
[0704L31] DIRITTO AGROALIMENTARE
Anno
1° anno
Periodo
Terzo periodo
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
IUS/20 - filosofia del diritto
Erogazione
A distanza
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso intende offrire allo studente gli strumenti concetttuali per comprendere il rapporto tra alimentazione, struttura sociale e cultura giuridica. Allo studente sarà quindi offerta la possibilità di comprendere il rapporto storicamente incorso fra i modelli di convivenza sociale affermatisi nel tempo, la cultura alimentare e diritto. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso, allo studente verrà richiesto di padroneggiare il significato del concetto di cultura giuridica, oltre alle svariate espressioni di tale cultura succedutesi nel tempo. Inoltre, ci si aspetta che lo studente sappia comprendere il rapporto fra cultura giuridica e alimentazione e le diverse rappresentazioni del cibo che hanno attraversato la riflessione filosofico giuridica dal medioevo in poi.

 

 

Oggetto:

Programma

Il corso si divide in tre parti principali.

Nella prima parte, saranno affrontate le principali correnti di pensiero che hanno attraversato la cultura giuridica occidentale: il giusnaturalismo, il positivismo giuridico e le correnti antiformaliste.

Nella seconda parte, si approfondirà il concetto di cultura giuridica, sia sul piano filosofico-giuridico, sia su quello socio-giuridico. Particolare attenzione sarà dedicata al rapporto fra tale cultura e la scienza dell'amministrazione.

Nella terza parte, sarà affrontato il rapporto tra alimentazione e cultura giuridica. Saranno inoltre dedicati degli approfondimento al campo della famiglia, dell'istruzione scolastica e dell'esecuzione penale.

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

I corsi saranno on line, sulla piattaforma Moodle. I singoli moduli conterrano, oltre ai testi delle lezioni, anche filmati, video-pillole e altri strumenti didattici idonei a stimolare svariati approfondimenti tematici.

Sono previsti tre incontri frontali. Qualora, a causa della pandemia in corso, tali incontri non fossero realizzabili in presenza, saranno eseguiti in streaming a distanza.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Saranno proposte delle esercitazioni settimanali per le quali sarà assegnata una votazione.

Alla fine del corso lo studente affronterà l'esame orale.

Il voto finale sarà il risultato della media delle votazioni conseguite nelle esercitazioni settimanali e dell'esame orale finale.

 

Oggetto:

Attività di supporto

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Il materiale didattico necessario ai fini del superamento dell'esame sarà per intero pubblicato sulla piattaforma Moodle.

 

 



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 10/12/2021 15:20