Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto del lavoro (a distanza) - non attivato

Oggetto:

Labour Law

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
SCP0327
Anno
3° anno
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
IUS/07 - diritto del lavoro
Modalità di erogazione
A distanza
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Obiettivo del Corso è fornire la conoscenza di base dell'assetto giuridico dello scambio di lavoro contro remunerazione, alle dipendenze di datori di lavoro pubblici e privati, e, per il programma da 9 cfu, della disciplina dell'attività di autotutela collettiva (sciopero, attività sindacale e contratto collettivo).

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente dovrà possedere le conoscenze fondamentali in materia di disciplina del rapporto di lavoro subordinato, alla luce delle recenti innovazioni legislative. Dovrà essere in grado di utilizzare consapevolmente le categorie sistematiche acquisite.
Il possesso di tali competenze sarà oggetto di verifica secondo quanto indicato alla voce Modalità d'esame.

Oggetto:

Programma

Il programma da 9 cfu è diviso in due parti:

I Diritto sindacale

II Diritto del rapporto di lavoro.

Contenuto del programma sono gli argomenti trattati nei manuali consigliati.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Testi d'esame:
Costituzione, codice civile, leggi speciali.
(es. Codice del lavoro, Simone).

Manuali consigliati
I Diritto sindacale:

Giugni, Diritto sindacale, Cacucci, ultima ed..

II Diritto del rapporto di lavoro:

M. Roccella, Manuale di Diritto del lavoro, Giappichelli, Torino, ultima ed.;

oppure
E. Ghera, Diritto del lavoro. Il rapporto di lavoro, Cacucci, Bari, ultima ed.

oppure
Pera, Papaleoni, Diritto del lavoro, Cedam,capp. XVI-XXXIV; più Pera, Introduzione al diritto del lavoro italiano, Cedam, §§ 26-47.

Oggetto:

Note

L'insegnamento non sarà attivato nell'anno accademico 2013/14.

PROPEDEUTICITA': è assolutamente sconsigliabile lo studio della materia senza senza possederne le nozioni fondamentali del diritto dei privati.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 23/06/2014 08:31
Location: https://www.giurisprudenzaonline.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!